Come organizzare un matrimonio: la check list completa

Caricamento in corso...
Sposa di spalle con i capelli raccolti che indossa un abito principesco ricamato sulla schiena.

La proposta è finalmente arrivata ed è ora di organizzare il tuo matrimonio da favola, ma non sai da dove cominciare? Niente paura! Con un po’ di spirito pratico darai vita alla giornata che hai sempre sognato. Magari hai già in mente qualcosa e hai qualche idea vaga, ma hai bisogno di una check list per il tuo matrimonio: in quel caso, sei nel posto giusto. Tieni a portata di mano questa lista per la pianificazione del matrimonio e preparati al grande giorno! 


Modella in primo piano che indossa un vestito da sposa semplice e un velo ricamato sul bordo.

Organizzare un matrimonio passo per passo

Tra il primo sì della proposta di fidanzamento e quello definitivo del matrimonio c’è, di norma, un tempo che va dai 12 ai 18 mesi. Il motivo è semplice: le cose da fare per organizzare un matrimonio sono tante e richiedono tempo! Ci sono tante persone che, anziché affidarsi a un wedding planner, preferiscono organizzare un matrimonio “fai da te”. Per questo motivo, abbiamo creato la check list essenziale che potrai facilmente seguire per pianificare il tuo giorno speciale! Quanto tempo prima si inizia ad organizzare il matrimonio? Si consiglia di partire un anno prima, così da avere tutto il tempo necessario di fare modifiche e assicurarsi che tutto sia perfetto. Come al solito, però, dipende dal tipo di cerimonia. Se opti per una celebrazione intima e raccolta, anche sei mesi o meno possono essere sufficienti. 

Check list matrimonio: la lista completa

Segui questa lista passo dopo passo e comincia a sognare la data del tuo matrimonio. Vedrai che, dividendo ogni compito in maniera ordinata, sarà molto più facile organizzarlo. 

Stabilisci un budget:

Stabilire un budget è un primo passo fondamentale per l’organizzazione di un matrimonio. Ricorda di lasciare sempre una piccola somma di “emergenza” per affrontare eventuali contrattempi.

Scegli la data e le location:

La scelta delle location, sia per la cerimonia che per il rinfresco, deve essere uno dei primi punti sulla tua lista di pianificazione: il dove e il quando saranno fondamentali d’ora in avanti, ed è fondamentale prenotare in largo anticipo. Inoltre, lo stile della location del ricevimento - che si tratti di una villa di campagna, di un locale sulla spiaggia o di un salone storico - giocherà un ruolo importantissimo sul catering, il numero degli invitati e persino la scelta dell'abito da sposa. Quindi appuntalo nella lista fra le primissime cose da fare. 

Cerca i fornitori chiave:

Una volta scelta la data inizia a cercare e prenotare:  

  • Fotografo e videomaker, per documentare il grande giorno;
  • Make-up artist e parrucchiere, per essere perfetta;
  • Catering per il ricevimento;
  • Fioraio per le decorazioni;
  • Dj o band dal vivo per l’intrattenimento musicale;
  • Eventuale animazione o intrattenimento per i bambini al matrimonio;

Se non hai idea di come lavorino questi professionisti, consulta i loro profili social e cerca di capire se il loro lavoro incontra i tuoi gusti. 


Modelle che indossano due abiti da sposa bianchi semplici ed eleganti con gonna e giacca e con pantalone.

Comincia a pensare all'abito da sposa:

Ti consigliamo di iniziare la ricerca dell'abito dei tuoi sogni almeno 6 mesi prima del grande giorno. Questo ti darà del tempo di margine per effettuare eventuali modifiche in modo che l’abito scelto sia assolutamente perfetto.  

Ma come scegliere l'abito da sposa adatto a te? Qual è la differenza tra un vestito sposa principessa e un abito da sposa in stile sirena? Ci sono tanti aspetti e dettagli da considerare prima di fare la propria scelta. Bisogna imparare a riconoscere i materiali, ad esempio, o la vestibilità dei vari modelli. La cosa importante, però, è scegliere un abito da sposa che si adatti al tuo corpo e ti faccia sentire bellissima, che esprima la tua personalità e ti faccia sentire sicura per goderti appieno la giornata più romantica della tua vita.  

Ricorda poi che puoi fissare un appuntamento virtuale con uno degli stilisti nuziali Pronovias o prenotare un appuntamento per provare gli abiti in atelier: affidati agli esperti del settore per trovare l’abito perfetto.  

Fai una lista degli ospiti e prepara gli inviti

È importante sapere quante persone saranno presenti al tuo matrimonio; quindi, comincia a creare una lista approssimativa e a informare amici e parenti della data effettiva del tuo matrimonio. Crea la tua lista nozze e invia gli inviti ufficiali agli ospiti: ricordati di fare in modo che confermino la loro partecipazione entro i tempi stabiliti!  

Scegli le damigelle d'onore e i testimoni di nozze

Scegliere queste figure è un passo importante, anche perché dovranno aiutarti nell’organizzazione e nella gestione del ricevimento. Una volta che sai quali saranno le tue damigelle, è tempo di pensare anche ai loro outfit. I colori degli abiti delle damigelle devono essere intonati al tema del ricevimento e i modelli devono essere scelti in modo che tutte siano a loro agio nel corso della giornata. Scopri online i nostri abiti da damigella!  

Scegli e ordina le fedi nuziali

Le fedi nuziali sono importantissime poiché suggellano simbolicamente l’amore degli sposi. Ricorda che è sempre meglio ordinarle con grande anticipo in caso tu voglia un modello personalizzato, o si debbano apportare modifiche necessarie. 

Skin care e ultimi ritocchi

Pochi parlano di questo passaggio, ma una skin care adeguata nei giorni che precedono il matrimonio è fondamentale perché il trucco regga bene. Dedica un giorno speciale per la manicure e la cura del corpo.


Modella di spalle che indossa un lungo abito da sposa ricamato in pizzo con scollatura sulla schiena.

Gli ultimi dettagli della tua to do list per il matrimonio 

Adesso che il più è fatto, mancano pochi accorgimenti perché tutto sia perfetto. Ecco una piccola lista di cose da fare nelle poche settimane che precedono il matrimonio.  

  • Fai le prove finali dell’abito da sposa.
  • Conferma il programma della cerimonia.
  • Pensa a un regalo da fare ai testimoni e alle persone che ti hanno aiutata nella pianificazione.
  • Conferma per tempo i dettagli con i fornitori, dal fiorista al catering.
  • Organizza le prove per i capelli e trucco. 

A una settimana dal matrimonio, prepara anche un kit di emergenza con piccoli articoli essenziali come ago e cotone (utile per piccole riparazioni di emergenza), calze di ricambio, fazzolettini di carta e salviette umidificate; trucco per eventuali piccoli ritocchi, forcine di emergenza, un paio di scarpe di ricambio comode, e uno specchietto. Un'ultima cosa fondamentale: organizzati in modo che la vigilia del matrimonio sia un giorno totalmente libero per rilassarti. Devi arrivare riposata! 

Conclusione

Ti senti già sovraccarica? Non ti preoccupare! Ti sorprenderai di quante persone saranno disposte ad aiutarti a realizzare la tua giornata da sogno.  È importante che tu coinvolga i tuoi cari e i tuoi amici, per condividere momenti unici che ti ricorderai per tutta la vita. Inizia da un appuntamento virtuale nel nostro atelier: che il viaggio più bello della tua vita abbia inizio!  

Condividi questo articolo

Precedente Seguente
pronovias

Scegli il tuo paese

Selezionando il paese in cui ti trovi, ti verranno mostrati gli eventi speciali locali, le promozioni esclusive e altre informazioni.