Che intimo indossare sotto l’abito da sposa

Caricamento in corso...
Donna appoggiata ad una macchina d'epoca con abito a sirena con spalline larghe e busto trasparenti e dettagli luminosi

Il matrimonio è uno dei giorni più importanti nella vita di una donna, e l'abito è uno dei simboli più importanti di questa celebrazione. Ogni sposa vuole sentirsi unica scegliendo un modello che sottolinei la sua silhouette e rispecchi le sue esigenze personali, che valorizzi la sua identità e la sua essenza. Un aspetto essenziale per garantire che la sposa sia perfetta in ogni aspetto è la scelta dell'intimo adatto. Continuando a leggere scoprirai l'importanza dell'intimo da indossare sotto l'abito da sposa e i criteri chiave da considerare nella selezione. 


Donna di spalle con vestito da sposa bianco a sirena con busto trasparente, schiena scoperta e scollo a V

Quali reggiseni indossare sotto l’abito da sposa

La scelta del reggiseno giusto per il proprio abito da sposa è fondamentale: non solo deve essere funzionale e comodo, ma deve anche esaltare le forme dell’abito scelto. Per gli abiti senza spalline o con spalle scoperte, ad esempio, sarebbe opportuno optare per reggiseni senza spalline o adesivi, che offrono il giusto supporto senza compromettere lo stile. I reggiseni a balconcino o con coppe imbottite sono perfetti per abiti con scollature a V profonde, mentre quelli senza cuciture sono l'opzione migliore per abiti aderenti, garantendo una silhouette liscia e senza rigonfiamenti. Avrai un vestito con la schiena scoperta? Meglio optare per un reggiseno sotto l’abito da sposa discreto e adesivo in silicone, per mantenere il supporto necessario senza compromettere il design.  

Body sotto l’abito da sposa: quale scegliere 

Il body è un capo d'intimo elegante e versatile, in grado di offrire un supporto uniforme e creare una silhouette fluida. I body ideali per abiti da sposa con scollo a cuore sono quelli con spalline. I modelli senza cuciture, poi, garantiscono una finitura liscia e invisibile sotto abiti aderenti o in tessuti leggeri. Il body può anche offrire un sostegno extra per le spose con una silhouette più generosa. Potrai scegliere tra diversi stili: un body di pizzo per un tocco romantico, ad esempio. Qualunque sia lo stile del tuo abito da sposa, indossare un body è una soluzione elegante e confortevole per completare il tuo look nel giorno più importante della tua vita. 


Donna curvy sulla spiaggia con abito da sposa bianco A-line a maniche lunghe e scollo a V

L'essenza dell'intimo sotto l’abito da sposa

Il giorno del matrimonio gli occhi di tutti sono puntati sulla sposa, ed è quindi essenziale prestare attenzione a ogni dettaglio affinché si senta completamente a suo agio in questo giorno memorabile. Questo vuol dire che deve sentirsi libera di muoversi con grazia e leggerezza nel suo vestito da sogno, ballare e vivere nel massimo comfort la sua giornata da sogno. Proprio per questo la scelta dell'intimo da indossare sotto l'abito è di fondamentale importanza. I criteri da prendere in considerazione per scegliere l’intimo giusto sono diversi: vediamoli insieme.  

La qualità del tessuto

La scelta del tessuto è il punto di partenza cruciale nella selezione dell'intimo da indossare sotto all’abito da sposa. L'ideale è optare per materiali pregiati che non solo soddisfino elevati standard qualitativi, ma anche favoriscano il benessere della pelle della sposa. Inoltre, il tessuto dell'intimo da sposa può variare notevolmente in base al proprio stile personale. Pizzo chantilly e raso di seta sono opzioni intramontabili, romantiche e sensuali. Il pizzo ricamato può essere perfetto da abbinare ad abiti da sposa boho, mentre gli slip senza cuciture sono ideali per chi indossa un tailleur pantaloni. L’importante è trovare il giusto connubio di stile e comodità. 


Donna di spalle su un terrazzo al tramonto con vestito da sposa a sirena, spalline e busto glitterato semi trasparente

Supporto, comodità e funzionalità

Il giorno del matrimonio è ricco di emozioni intense, quindi è fondamentale che la sposa sia sicura di sé nel suo abbigliamento. La comodità dell'intimo svolge un ruolo chiave in questo contesto. Ogni dettaglio dell'intimo, dalle cuciture alle coppe imbottite, deve garantire il massimo comfort. La funzionalità è un altro aspetto cruciale. Reggiseni senza spalline o adesivi possono essere la scelta ideale per abiti con scollature particolari, mentre corpetti o body possono modellare la silhouette se indossi abiti da sposa semplici. Ricorda poi che anche scegliere la taglia giusta è fondamentale!  

La giusta tonalità di colore 

Infine, il colore dell'intimo da indossare sotto il vestito da sposa è un altro aspetto da considerare attentamente. Il bianco tradizionale simboleggia purezza ed eleganza ed è la scelta classica. Tuttavia, se si desidera aggiungere un tocco di originalità o se l'abito non è di uno dei colori tradizionali, è possibile optare per una tonalità diversa. La lingerie nude è una scelta eccellente per tessuti leggeri, come quelli degli abiti da sposa per un matrimonio in spiaggia, garantendo che nulla sia visibile attraverso l'abito. Un rosa tenue può essere una scelta decisamente originale e molto romantica, soprattutto se si opta per un vestito da sposa rosa! Con l'attenzione giusta ai dettagli, potrai sentirti sicura e straordinaria mentre cammini verso il tuo futuro a fianco del tuo partner. 

Condividi questo articolo

Precedente Seguente
pronovias

Scegli il tuo paese

Selezionando il paese in cui ti trovi, ti verranno mostrati gli eventi speciali locali, le promozioni esclusive e altre informazioni.